Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

Petunia Ollister e le sue colazioni d'autore #bookbreakfast

Per la rubrica Letti e mangiati oggi parliamo di un libro che ho scoperto tramite un evento di Facebook: Colazioni d'autore #Bookbreakfast di Petunia Ollister, il libro fotografico che raccoglie le colazioni letterarie della famosa instagramer. 
Petunia Ollister è lo pseudonimo con  cui Stefania Sema ha cominciato a collezionare immagini delle sue colazioni sotto l'hashtag #bookbreakfast e lanciando così un nuovo modo di raccontare le letture. La stessa Stefania racconta come, quello che è diventato un trend assoluto tra le bookblogger, sia nato per caso, quando una mattina si rese conto che la copertina della rivista letteraria che stava leggendo si abbinava al colore della sua tazza. Nasce così uno dei fenomeni più acclamati su instagram che l'ha condotta alla produzione di questo libro, a un rubrica settimana su Robinson,  l'inserto culturale di Repubblica, e una trasmissione radiofonica la domenica mattina su Radio2. Sulla pagina instagram che porta il suo nome, s…

Penelope Poirot e il male inglese

L'estate, chissà perché, è il tempo per eccellenza dedicato alla lettura dei gialli. Ammetto di non essere una grande lettrice di questo genere, semmai mi piacciono quei gialli che evocano un tempo un po' passato, alla Agatha Christie per intenderci, perciò quando mi sono imbattuta in una recensione di Penelope Poirot e il male inglese ero un po' combattuta. Ero un po' attratta e un po' dubbiosa.
Va detto, per amor di cronaca, che questo romanzo non è il primo della serie (il primo romanzo in cui compare questa fantomatica nipote di Hercule Poirot è Penelope Poirot fa la cosa giusta), il primo io non l'ho letto. Ho cominciato direttamente dal secondo. Quindi chi di voi si stesse chiedendo perché mai 1) abbia cominciato dal numero due e 2) perché debba continuare a leggere questa recensione che potrebbe risultare incompleta....beh, non ho una risposta per nessuna delle due domande. :D
Perciò...per chi di voi volesse sapere cosa ho da dire su questo libro, proced…