Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

Atlante degli abiti smessi di Elvira Seminara

La prima volta che ho incontrato l'Atlante degli abiti smessi, non mi aveva convinto. Per niente. Non l'avevo ben inquadrato e, alla ricerca di un romanzo, l'avevo scartato. Eppure era lì, continuavo a inciamparci, finché un giorno ho letto una recensione, piccolina e piuttosto defilata che ne parlava diversamente dalle altre che avevo letto. Quelle poche righe mi hanno convinto che effettivamente aveva qualcosa di speciale. Quindi eccoci qui.
Di primo acchito il romanzo si presenta come se fosse una lunga lettera che Eleonora, scrive alla figlia, eppure non lo inserirei nel novero dei romanzi epistolari, risulta piuttosto un resoconto dettagliato di ricordi e impressioni che la protagonista srotola come se stesse parlando alla figlia di persona. In ogni cartolina o lettera, la donna, la madre annota quello succede e quello che ricorda, passato e presente si confondono nel tentativo di dare alla figlia una spiegazione e una motivazione per riallacciare i rapporti, interrot…

Il Premio Strega Ragazze e Ragazzi annuncia le due cinquine finaliste

Roma, 9 novembre 2015. Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini ha annunciato oggi presso la Fondazione Bellonci le due cinquine finaliste della prima edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Strega Alberti Benevento con il Centro per il libro e la lettura ela Fiera del libro per ragazzi di Bologna, e realizzato con il sostegno di BPER Banca.
Fra i 55 libri candidati,24nellacategoria di concorso +6, rivolta alla fascia di lettori dai 6 ai 10 anni, e 31 nella categoria +11, rivolta alla fascia dagli 11 ai 15 anni (13 i titoli in traduzione in entrambe le liste), il Comitato scientifico – coordinato dal presidente della Fondazione Bellonci Tullio De Mauro e composto da Giuseppe Bartorilla, Emma Beseghi, Pino Boero, Ermanno Detti, Silvana Loiero, Carla Ida Salviati e Maria Romana Tetamo – ha selezionato:
Categoria +6 ·La mucca volante (Bompiani) di Paolo Di Paolo ·Il riscatto di Dond (Uovone…

Fiabe antiche e nuove

Al giorno d'oggi le fiabe stanno recuperando terreno agli occhi degli studiosi e dei lettori che vi si avvicinano per l'enorme fascino che queste antiche storie possiedono. Personalmente sono particolarmente affezionata alle fiabe, non solo perchè, come tutti, hanno accompagnato buona parte della mia infanzia, ma perchè sono un enorme giacimento di insegnamenti. Principi e principesse, animali parlanti,  streghe, gnomi, elfi, folletti e fate sono i protagonisti di storie che vengono al mondo come grandi metafore dei passaggi della vita. Consolano, intrattengono, spaventano e fanno ridere. Non ci si stanca mai di sentirle, perchè sotto sotto ci auguriamo tutti di incontrare un pizzico di magia nella vita di tutti i giorni.


Il mio pizzico di magia l'ho incontrato in due libri molto speciali.

Favole per bambini molto stanchi di Dente è una raccolta di pillole salaci, divertenti, matte, tenere. Un notiziario di belle storie non più lunghe di qualche riga. Come ogni favola che s…